news /

John Cage, In a landscape — Roberto Masotti, Lelli e Masotti

40,00

Il libro “John Cage, in a landscape” si basa su un ricco materiale fotografico scattato al compositore e teorico americano tra il 1977 e il 1991, prevalentemente da Roberto Masotti e nella restante parte da Lelli e Masotti, sia durante eventi accaduti in Italia sia all’estero, come nella sua casa di New York.

A John Cage corrispondono una tale molteplicità di aspetti che risulta persino difficile orientarsi. Se uno non ha dimestichezza con la varietà dei percorsi che il suo pensiero ha realizzato risultando uno dei più influenti e determinanti del Novecento, potrebbe pensare, sbagliando, che fosse stato un personaggio fuori schema, un eclettico, un “inventore”, così lo giudicò Schoenberg, riducendo di fatto la sua personalità a una battuta, reiterata poi all’infinito. La sua attività compositiva e progettuale in campo musicale si è rivelata sempre più importante e rimane permeata dal suo pensiero come dalla sua visione dell’arte e della vita. Estetica e filosofia sono aperte al mondo, a quello dei suoni in particolare, alla natura, al caso. Il suo è un percorso partito dall’happening, che trasgrediva il teatro, e dall’invenzione, come quella del pianoforte preparato. Cage ha continuato a nutrire e a trasformare l’idea di arte e musica fino alla fine, senza tregua. La coesistenza di silenzio e rumore, il contrasto tra loro e, all’interno di procedimenti visivi, la trasparenza e la leggerezza di gesti minimali intimamente poetici sono temi e caratteri che segnano un percorso ricco di molti spartiacque e punti di non ritorno.

1 disponibili

Categoria:

Descrizione

fotografie: Roberto Masotti, Lelli e Masotti
testi: Carlo Maria Cella, Silvia Lelli, Luca Scarlini

editore: Sei per sei, 2022

dimensione: 24 x 30cm
pagine: 112

ISBN: 9788894653328