archivio news

CORPOREA — Alessia Bernardini, Alessandra Calò, Roberto Kusterle, Anna Pontel, Martina Zanin

studiofaganel 21 maggio — 12 giugno 2021 a cura di: Sara Occhipinti, Marco Faganel graphics: Andrea Occhipinti studiofaganel presenta Corporea una selezione di opere in cui, attraverso diverse forme, linguaggi e media, il corpo è protagonista.La figura umana è stata fin dal passato usata per raccontare storie, per dar forma a emozioni e sentimenti, a [leggi di più]

Ballad Of Woods And Wounds — Tomaso Clavarino e Patrizio Anastasi. Leporello, Roma, a cura di studiofaganel

Leporello, Roma a cura di studiofaganel 4 maggio—12 giugno inaugurazione: martedì 4 maggio, 16.00 – 20.00 L’esplorazione della fase di confinamento è utile a esplorare le potenzialità del limite e dei limiti, l’attesa ci fa concentrare sul corpo e sulla mente, creando un ponte di connessione tra noi e le cose vere. (Patrizio Anastasi) (…) [leggi di più]

I made them run away — Martina Zanin

studiofaganel 01 febbraio—05 marzo 2021 a cura di: Sara Occhipinti, Marco Faganel apertura al pubblico: lunedì 01 febbraio ore 16.00 I Made Them Run Away è un progetto in cui Martina Zanin racconta il complesso e complicato rapporto tra lei, sua madre e la figura maschile. L’artista mette in relazione le sue fotografie con alcune [leggi di più]

How to destroy everything — Marco Marzocchi, studiofaganel edizioni

In How To Destroy Everything, Marzocchi include un gruppo di fotografie ritrovate dopo aver aver formattato per errore il suo telefono e aver perso quello che vi era memorizzato. Il progetto parte da un archivio ben definito e limitato, che fa riferimento ai suoi ultimi 3 anni di vita. Nelle immagini poi recuperate, salvate da [leggi di più]

Cartacei — Kusterle. Il libro in mostra

studiofaganel 16 dicembre 2020—22 gennaio 2021 a cura di: Sara Occhipinti, Marco Faganel Venerdì 18 dicembre dalle 16.00 alle 19.00 l’artista sarà presente in galleria Cartacei è il titolo del libro d’artista di Roberto Kusterle. Il termine Cartacei ci rimanda al significato di quell’aggettivo che dichiara di che materiale è fatto qualcosa. Le immagini della serie [leggi di più]

Ballad of woods and wounds — Tomaso Clavarino e Patrizio Anastasi, studiofaganel edizioni

I boschi del Monferrato e del Roero, i limiti imposti dal confinamento, l’esplorazione di sé e dell’ambiente naturale, in un dialogo serrato tra le fotografie di Tomaso Clavarino e le illustrazioni di Patrizio Anastasi, che si confrontano, si assomigliano, si sovrappongono.  Ballad of woods and wounds è un flusso di coscienza, un’indagine di luoghi puri [leggi di più]

Shift — la seconda parte

Alessia Bernardini, Alessandra Calò, Tomaso Clavarino, Matteo Di Giovanni, Paolo Gasparini, Giulia Iacolutti, Roberto Kusterle, Marco Marzocchi, Alessandro Ruzzier, Sergio Scabar, Martina Zanin 30 settembre—28 dicembre 2020 a cura di Sara Occhipinti e Marco Faganel  apertura al pubblico 30 settembre 2020 Shift è titolo della mostra collettiva che vede esposti i lavori dei fotografi che [leggi di più]