news /

You can call me Nana — Will Harris

33,00

Una memoria familiare personale ma universale, questa storia ci introduce alla nonna di Will, 0 Evelyn, che soffriva di demenza negli ultimi anni della sua vita. Con l’erosione dei suoi ricordi, storia e finzione si scontrarono e sbocciò una nuova relazione; una volta suo nipote, il fotografo è diventato un vecchio amico, creando questo lavoro mentre cercava di dare un senso a una nuova connessione e di affrontare il proprio dolore. A volte sia ossessionante che spensierato, questo libro intreccia archivi i famiglia con immagini alterate, collage e nuove fotografie, tra cui viste all’interno della casa familiare multigenerazionale in Pennsylvania. Insieme ad alcune conversazioni confuse e toccanti con Nana, Will assembla i frammenti che sono scomparsi dalla sua mente.

1 disponibili

Categoria:

Descrizione

fotografie: Will Harris
editore: Overlapse, 2021

dimensione: 17 x 21.5 cm
pagine: 96

edizione: 2

ISBN: 9781999446864