news /

Oyster — Marco Marzocchi

50,00

Realizzato nel corso di 10 anni, Oyster è un diario visivo compilato da Marco Marzocchi come indizi per capire i suoi genitori assenti. A volte al limite della frustrazione e della violenza, le sue immagini esprimono la sua ricerca di un ‘colpevole’, causa del suo disfunzionale ambiente infantile. Utilizzando immagini d’archivio e originali, l’artista saccheggia il passato per costruire una presenza in un processo di perdono e di lasciarsi andare, come una ricerca per trovare l’amore e la guarigione. L ”Ouroboros’ è un simbolo importante per Marco e il suo lavoro. Si riferisce all’evoluzione e alla rinascita. Il simbolo ha guidato molti dei concetti di design presentati in Oyster. Ci sono 480 copertine diverse e ogni libro si collega tra loro. Ogni serpente è la copertina di un libro e il retro del successivo, trasformando i 480 libri in un pezzo unico. ‘Questo lavoro rappresenta la mia esperienza nel recuperare e comprendere i miei genitori, la loro vita e il loro rapporto con me. Non li ho mai conosciuti bene perché si sono separati quando avevo 6 anni ed entrambi sono morti giovani. Droghe, dipendenze, carcere e ambiente disfunzionale, questi erano elementi costanti. Questo lavoro si concentra sull’affrontare e sostituire tutti i dubbi e le paure che avevo. Esorcizzando il dolore e cercando l’amore.'(Marco Marzocchi)

1 disponibili

Categoria:

Descrizione

fotografie: Marco Marzocchi
editore: Void, 2019

pagine: 84
dimensione: 14 x 16 cm
lingua: inglese
ISBN: 9786188434103